Il nuovo corso di riabilitazione pelvica perineale in terapia manuale

 
FisioOneLab
 

Calendario corsi

 

Per informazioni e iscrizioni
+39 393 9359336
+39 393 9042131

o contattateci tramite il seguente form:

Nome e Cognome*:
E-mail*:
Telefono:
Messaggio:

Vuoi ricevere periodicamente informazioni sui corsi di terapia manuale e osteopatia organizzati da FisioOneLab?

Newsletter

Come raggiungerci a Parma:
 
Come raggiungerciScopri le più comode e rapide vie di accesso alla città.

Corsi > Riabilitazione pelvica perineale in terapia manuale

RIABILITAZIONE PELVICA PERINEALE IN TERAPIA MANUALE
Dalla gravidanza al post-parto
Docente: Prof. Robert Nicault
Assistente: Dott.ssa Nicoletta Pelagatti

Riabilitazione pelvica perineale in terapia manualeIl docente Robert Nicault, che già collabora con la nostra società conducendo con successo il corso di terapia manuale neonatale e pediatrica, ha progettato insieme a FisioOneLab un nuovo corso che si rivolge a Fisioterapisti, Osteopati, Medici, TNPEE e Ostetriche.

Questo corso darà la possibilità di apprendere le competenze di terapia manuale necessarie ad offrire un accompagnamento alla donna durante la gravidanza, il parto ed il post parto.

Le ostetriche che hanno intrapreso questa formazione hanno arricchito le loro competenze in ambito ginecologico, con un approccio manuale ai tessuti e un’ottica funzionale caratteristici dell’Osteopatia.

Riabilitazione pelvica perineale in terapia manualeRiteniamo che anche in Italia questo corso possa essere molto interessante:

  • per una formazione professionale ancora più specifica e di alto livello. Le competenze di terapia manuale oggetto del seminario non sono comprese nel corso di studi della laurea in Ostetricia. Tantomeno nel corso di laurea di Fisioterapia. Tuttavia tale formazione è anche difficilmente perseguibile in un normale corso di Osteopatia, nel quale questi argomenti vengono trattati in modo meno specifico per la professione dell’ostetrica e sono inseriti in un più vasto percorso pluriennale.
  • per l’esperienza quarantennale del relatore, sia come osteopata all’interno dei reparti di maternità, sia come docente, formatore di diverse figure professionali nell’ambito della Ginecologia e della Pediatria. Abbiamo già avuto modo di vedere durante i corsi di terapia manuale pediatrica come il suo insegnamento parta dalla clinica, con un approccio rigoroso, legato a studi scientifici validati da numerose esperienze pratiche. Questo approccio è indispensabile per rendere possibile il confronto e la collaborazione e l’integrazione con le altre figure sanitarie.
  • per la possibilità di dare inizio, anche in Italia, all’integrazione e alla possibilità di confronto ed arricchimento culturale tra ostetriche, osteopati, fisioterapisti, ginecologi, pediatri e tutte le figure che si occupano con diverse competenze delle mamme e dei loro bambini.

PRIMO SEMINARIO (26-27-28 Gennaio 2018)
PRESA IN CARICO DELLA DONNA IN CINTA IN TERAPIA MANUALE

Programma

  1. Seguire la gravidanza dal punto di vista medico.
  2. Le modificazioni ormonali durante la gravidanza, le loro conseguenze e il posto della terapia manuale.
  3. Le modificazioni morfologiche e biomeccaniche e le loro conseguenze; la presa in carico dal terapista manuale sia per quello che riguarda la prevenzione sia per il trattamento delle conseguenze su:
    a) La statica lombopelvica e quella del rachide: Modificazioni delle curve, adeguamenti muscolari, tendinei e fasciali legati alle sollecitazioni indotte responsabili dei dolori cervicali, dorsali, pelvici e coccigei.
    b) Le patologie neurologiche: Sciatiche, cruralgie, nevralgie otturatrici, nevralgie pelviche di eziologia locale o riferita.
  4. I disturbi della sfera digestiva:
    Rigurgiti, reflusso gastroesofageo, disturbi del transito intestinale, le colopatie funzionali
  5. I disturbi della circolazione di ritorno:
    Vene varicose, edema, gambe pesanti, emorroidi…
  6. La preparazione manuale al parto:
    Terapia Manuale del quadro osteoarticolare e muscolo-fasciale.
    Educazione del diaframma.
    Ricerca della competenza perineale e apprendimento del blocco addomino-pelvico.
  7. Profilassi della episiotomia.

Obiettivi

  1. Valutare le specificità della donna incinta aiutando il corpo ad adeguarsi ai diversi cambiamenti ormonali e posturali.
  2. Acquisire le conoscenze teoriche e le competenze tecniche per seguire la gravidanza e preparare il parto.
  3. Partecipare alla prevenzione dei disturbi urogenitali.
  4. Favorire la nascita del bambino e il suo sviluppo
  5. Sapere seguire la donna incinta insieme a una squadra pluridisciplinare.

SECONDO SEMINARIO (23-24-25 Febbraio 2018)
PRESA IN CARICO DEL POST PARTO IN TERAPIA MANUALE

Programma

  1. Protocollo dell'esame clinico per la ricerca del trattamento manuale delle disfunzioni dell'apparato muscolo-scheletrico:
    - Rachide, bacino: articolazioni sacroiliache; pubica e coccigea.
    - Muscolare: psoas, pelvitrocanterici, glutei, trasverso dell'addome.
  2. Trattamento manuale o osteopatico delle disfunzioni dei muscoli del piccolo bacino: diaframma pelvico, muscoli del perineo urogenitale e anale, elevatore dell'ano ++++.
  3. Prevenzione o trattamento manuale dei disturbi della statica degli organi pelvici: vescica: incontinenza, utero: prolasso, retto: stipsi.
  4. Presa in carico delle patologie neurologiche funzionali legate al parto: nevralgie del nervo pudendo ++++, dolori riferiti della regione lombare a livello pubico.
  5. Miglioramento dei disturbi della sfera digestiva e circolatoria: Presa in carico manuale dei riflussi gastroesofagei, delle diminuzioni della capacità toracica, degli edemi, delle vene varicose e delle sindromi delle gambe pesanti.
  6. Il trattamento cranico della depressione post parto.
  7. Pratica della terapia manuale della sinfisi sfenobasilare, del sistema neurovegetativo e neuroendocrino.

Obiettivi

  1. Iscrivere la presa in carico della terapia manuale o dell'osteopatia in complemento della riabilitazione perineale nel post parto
  2. Acquisire le competenze tecniche per trattare le conseguenze biomeccaniche della gravidanza e del parto sul piano posturale
  3. Migliorare la dinamica lombopelvica e la sinergia del diaframma respiratorio e del diaframma pelvico
  4. Prevenire o migliorare le insufficienze delle fasce e dei muscoli perineali nei disturbi della statica degli organi del piccolo bacino
  5. Sapere prendere in carico le diverse nevralgie del postparto
  6. Migliorare le conseguenze della gravidanza e del parto sulla sfera digestiva e circolatoria
  7. Partecipare alla presa in carico del baby blues e della depressione del post-parto

SUPPORTI DIDATTICI

I supporti alle parti teoriche del corso sono effettuati tramite presentazioni con PowerPoint e tramite video: rappresentano un terzo del tempo totale del corso.
Le parti pratiche sono basate sulle dimostrazioni fatte dall'insegnante, sulla realizzazione del gesto, da parte dello studente, accompagnato e corretto dall'insegnante stesso e dai suoi assistenti.
Sono forniti i riferimenti bibliografici.
A discrezione del docente sarà possibile filmare le parti pratiche delle lezioni.

In collaborazione con

Francesca Rolli Ostetrica

 

Collegio delle Ostetriche di Parma e PiacenzaCol patrocinio del Collegio delle Ostetriche di Parma e Piacenza

Il Corso in sintesi

Docente:
Prof. Robert Nicault
Assistente:
Dott.ssa Nicoletta Pelagatti

Dove:
Parma,
Hotel "Villa Ducale"

Via Europa, 81
Tel. +39 0521 272727
(www.compagniedeshotels.com)
Il centro congressi offre pernottamento e tariffe speciali per i partecipanti al corso:
stanza singola 69 €,
stanza doppia 84 €,
stanza tripla 99 €.
Sono inclusi colazione a buffet, parcheggio e palestra.

Date:
seminario: 26-27-28 gennaio 2018
seminario: 23-24-25 febbraio 2018

Orari:
9.00 - 13.00
14.00 - 17.00

Durata del corso:
42 ore (7 ore per giorno), 65% pratica e 35% teoria.

Rivolto a:
Fisioterapisti, Medici, Ostetriche, TNPEE.

Costo:
Euro 1060 + IVA.

Bonifico a Fisio1care srl.
BPER Agenzia 5 di Parma. (IBAN) IT35F0538712705000001885513.

Possibilità di pagamento rateale
: La seconda rata deve essere versata entro 20 giorni dal secondo seminario (ossia entro il 3 Febbraio 2018).
Le due rate hanno i seguenti importi: 1° rata: Euro 650,00 +IVA, 2° rata: Euro 530,00 + IVA (Totale: Euro 1.180,00 + IVA).

Sconto 2%:
per chi ha lasciato un feedback sulla nostra pagina Facebook FisioOneLab su uno dei nostri corsi che ha frequentato in precedenza.

Sconto 5%:
per i soci AITNE;
per chi paga a rate e versa la rata entro 3 mesi dal rispettivo seminario (applicabile anche a una sola rata);

Sconto 10%:
per chi si iscrive entro 3 mesi dalla data di inizio del corso (26 Ottobre 2017): applicabile anche a chi paga a rate ed effettua il versamento entro il 26 Ottobre 2017;
per le Ostetriche facente parte del Collegio delle Ostetriche di Parma e Piacenza;
per NEOLAUREATI (entro 2 anni dalla laurea);
sul secondo corso per chi si iscrive a due corsi nello stesso anno solare;

Sconto 15%: per STUDENTI;

Sconto 30%: per chi si iscrive nuovamente a questo corso già frequentato nelle scorse edizioni

Possibilità di Assicurazione per rinuncia al corso: il costo dell'Assicurazione è il 15% dell'importo che si vuole assicurare iva inclusa. L'iscritto dovrà aderire alla formula assicurativa pagandola all'atto dell'iscrizione e dandone comunicazione scritta via mail o via fax alla Segreteria Organizzativa. Tale importo sarà dunque da sommare all'importo del corso. L'assicurato potrà quindi rinunciare al corso fino al giorno prima di inizio delle lezioni, verrà applicata una franchigia del 10% dell'importo assicurato e la restante quota verrà rimborsata per mezzo di bonifico bancario o vaglia o altro.

Massimo partecipanti
30

Crediti formativi:
40 crediti ECM.

Scarica il documento in formato PDF Scheda del corso in formato .pdf

Scarica il documento in formato PDFIscriviti online o scarica il modulo di iscrizione in formato .pdf